#Recap: Serie A-B-C | Matchweek 12

Ripartenza! Questa è la notizia più bella per l’adidas Mi Games Football League, che la scorsa settimana è tornata sui campi del Masseroni per terminare la stagione 2019-2020, interrotta dal lockdown a febbraio.

SERIE A

La Serie A ha una nuova capolista: Ristorante Donati infatti con due vittorie su due balza in testa alla classifica, scavalcando i Teetan che vengono sconfitti 4-1 dai Civico Uno alla ripresa, rifacendosi in questa settimana con una netta vittoria (sebbene in rimonta) ai danni dei Maldita, fanalino di coda. Vittoria dei Piccionazzi contro i $€GVRO €BBA$TA, dopo che Barzaghi e co. erano stati sconfitti di misura dai LEA Club. I campioni in carica, contro ogni pronostico, hanno subito la terza sconfitta della seconda fase, a causa di un’ottima prestazione dei CSK La Serata, che si rifanno del 5-0 subito da Ristorante Donati.

SERIE B

Continua in Serie B il cammino immacolato dei Lokomotiv Losca, che superano alla ripresa i Twin’ Style con un roboante 6-1, ed approfittano del forfait all’ultimo di PwC Italy per raccogliere 6 punti in 2 partite. In scia gli Umili di Roberto Mareid, che fanno 2/2 contro Tango Squad (battuti 8-5) e Looney FT (5-1). La squadra di capitan Elefante ha trovato, nella prima partita post-lockdown, la prima vittoria nel torneo, sconfiggendo 8-6 gli FC Tommasi; gli arancioni sponsorizzati dal bar Tommasi si sono rifatti in quest’ultima giornata, battendo i Twin Style (che hanno perso bomber Mastrogiacomo per infortunio) per 8-7.

SERIE C

In Serie C, registrato il forfait definitivo della capolista AS Orca, si è riaperta la lotta per il primo posto: gli Infamous fanno il proprio dovere e battono per 5 a 3 i Real Crisantemi, capaci di fermare gli Shallo FC la scorsa settimana (4-4 il risultato finale). La squadra di Matteo Cinelli è tornata subito alla vittoria con un netto 8-2 contro i Burkina Sfaso, che in precedenza aveva rifilato un poker ai Caipiranhas. In attesa di rivedere in campo New Team e B-Team, la classifica nelle zone nobili si è fatta più corta, e gli ultimi 6 punti in palio definiranno la griglia per i playoff di ottobre.