Al via la quarta edizione dell’adidas Mi Games Football League!

L’adidas Mi Games Football League è pronta a cominciare: il campionato invernale di calcio a 7 targato adidas e Mi Games debutterà stasera al Masseroni 2 con ben 7 partite, seguita dalle 5 di domani al Masseroni 1.

Per la quarta volta adidas e Mi Games daranno vita a quello che è ormai uno dei tornei di calcio a 7 più apprezzati del panorama amatoriale milanese. L’azienda tedesca fornirà tutto il corredo da gioco, dalle divise ai palloni, fino a mettere in palio ogni mese dei fantastici premi per i migliori calciatori.

La squadre

La risposta delle squadre è stata ottima, con ben 13 nuovi iscritti su 24 partecipanti totali.

Non ci saranno i Civico Uno FC a difendere il titolo conquistato lo scorso maggio sul campo, così come squadre storiche come I Piccionazzi, Maldita FC, AC Pini, FC Tommasi, Real Crisantemi e co., ma la competizione si è arricchita di nuovi elementi: C’era Una Vodka, Veracar, Formidabile FC, JoeMartin, Rejetti, Irriducibili Marnate, Los Olivos, AC Lonza, Crazy Time, AS Crispies, FC Drill Milano, FC Porto Io. Tra le novità spiccano anche gli Sporting Ibiza, stretti parenti dei Maldita, i Jaws, discendenti dai Caipiranhas e adidas Football, la squadra gioca in rappresentanza delle 3-stripes e che annovera tra le sue fila i migliori esponenti della Tango Squad.

Tra le favorite ritroviamo quelle che sono ormai diventate delle veterane del campionato: LEA Club (1° posto 2018/19), AC Teetan (2° posto 2018/19) e Ristorante Donati (2° posto nel 2019/20), tutte alla terza partecipazione, che si sono rafforzate per puntare al titolo: tra i volti eccellenti, oltre ai già presenti Tiribocchi, Budel, Zaccardo e Rolando Bianchi, si aggiunge quello di Marco Parolo, ex capitano della Lazio e centrocampista della Nazionale.

Da non sottovalutare anche i Lokomotiv Losca, sempre presenti dalla fondazione del campionato, che si sono tolti la soddisfazione di vincere il campionato di serie B a maggio.

Infine, gli Infamous FC puntano a vincere il terzo titolo in altrettante partecipazioni, ma se la dovranno vedere anche, tra gli altri, con gli storici “nemici” del Burkina Sfaso (2° in Serie C) e i Looney FT (4° posto in Serie B).

La formula

Si parte con 4 gironi da 6: le prime 3 squadre di ogni girone andranno a giocare la Serie A, mentre le restanti si contenderanno la Serie B. Ma A e B non saranno il classico girone all’italiana da 12 squadre: infatti, le squadre che si saranno già affrontate durante la prima fase non si scontreranno di nuovo, “mantenendo” il risultato ed i punti acquisiti nei 4 gruppi.

Al termine di queste 9 partite, ci saranno i playoff: le prime 4 classificate andranno direttamente ai quarti di finale, mentre le restanti si affronteranno nei mezzi ottavi.

Da novembre 2021 a maggio 2022: saranno 6 mesi da vivere intensamente, in cui ogni settimana potrete vedere i video e le foto delle partite sui nostri canali social (YouTube, Instagram e Facebook) e leggere i commenti alle partite sul nostro sito.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *