Tag: Fascia A

#Recap: Prima Fase | Matchweek 7

Girone A

Ultima giornata per il girone A, in cui si dovranno recuperare due partite la prossima settimana: riflettori puntati sui CSK La Serata, che dopo aver superato agevolmente i Looney FT, grazie ai gol di Magnani (doppietta), Marsanasco e Costantini (una tripletta ciascuno), con 2 vittorie nelle prossime due partite potrebbe operare un clamoroso sorpasso ai danni dei Twin’ Style. I ragazzi di capitan Imbriaco (assente in questo turno) hanno acciuffato all’ultimo secondo il pareggio (3-3) contro un determinatissimo PwC Italy, trascinato da uno scatenato Rossini, autore di una tripletta. I ragazzi di Longano dovevano solo vincere per poter sperare nella qualificazione in Serie A (con il recupero da disputare proprio contro i CSK), ma il gol allo scadere di Mastrogiacomo su assist di Fontana ha infranto le sperante degli arancioni (di Davide Loffredo le altre due reti). Il derby del cuore tra Maldita FC e Piccionazzi ha regalato gol ed emozioni, con le squadre che hanno segnato 5 gol ciascuna e si sono divise la posta in palio. Particolarmente ispirati Iurlaro (l’anno scorso nelle file dei Maldita), Tosi e Mistretta, autori di una doppietta. Come nella partita precedente, il pareggia arriva allo scadere, con Portolano che devia sottoporta l’assist dello stesso Mistretta. Pioggia di gol nella partita del mercoledì, dove i $€GVRO €BBA$TA abbattono i Pini per 10 a 4. Molte assenze per i biancoverdi, trascinati dal solito Buzzi, autore anche questa volta di tre reti. Per i Blancos di mister Pellegrini ci pensano Rana (tripletta) e Campi (poker) a firmare la vittoria che vale la qualificazione (e primo posto provvisorio) in Serie A.

$€GVRO, Maldita e Piccionazzi (grazie agli scontri diretti) sono già sicure di un posto nel massimo campionato, mentre i Twin’ Style dovranno attendere i risultati del CSK, che con 6 punti andrebbe a 12 punti ma passerebbe per la classifica avulsa.

Girone B

Nel girone B si gioca solo per migliorare la classifica, con le squadre libere dal giogo del risultato. Spettacolare 6 a 6 tra Tango Squad ed Umili: D’Amore (tripletta) e Visentin (doppietta) da una parte e Vallesi e Mareid (2 gol a testa anche loro) trascinano i compagni al pareggio, completato dai gol di Barberini, Galletta e Omar Semenzato. 12 gol anche tra Lokomotiv Losca e LEA Club, con i verdi che mantengono la vetta della classifica vincendo per 8 a 4. Scatenati Accetta (3 gol) e Frascella (2), ma le locomotive giallonere non si danno mai per vinte e con i fratelli Colombi, Pasotti e Montorsi restano in partita fino all’ultimo. Grande vittoria dei Civico Uno, che infliggono a Ristorante Donati la seconda sconfitta stagionale: protagonista assoluto della partita Marco Gallizia, autore della tripletta che permette a Tolusso (in gol anche lui) e compagni di chiudere il girone B al terzo posto in classifica.

Serie C

Riprendono a correre i Burkina Sfaso, che nella sfida tutta “verde” con i B-Team si impongono per 6 a 3, grazie alle reti di Blei (tripletta), Gnocchi (doppietta) e Zoboli. La squadra di De Angelis (nel ruolo di allenatore in questa giornata) paga l’assenza di Abdelaziz, nonostante Taidelli, Orombelli e Pirera, la cui presenza diventerà fondamentale per affrontare al meglio i due recuperi contro Rael Crisantemi e New Team. Nel derby “rosso”, grande rimonta della squadra di Emanuele Ingraffia, che sotto di due reti (i gol capitan Parazzoli e Rosselli) riescono a compiere la rimonta che li proietta al momentaneo secondo posto in classifica. Autori dell’impresa sono Andrea Ingraffia (doppietta) e Galliani, che regala i tre punti ai biancorossi. Bellissima partita tra Shallo FT ed Infamous FC, due tra le migliori squadre di questo campionato: a spuntarla, dopo quasi 50’ di battaglia, sono i gialli di William Funck, che chiudono il primo tempo sotto di un gol, ma ribaltano il risultato nella ripresa. Per i biancorossi di capitan Cinelli segnano Di Capua (doppietta) e Bandi, mentre per i campioni della scorsa Europa League vanno in rete due volte ciascuno Esposito e bomber Pellegrino. Con questi 3 punti, gli “infami” superano proprio i rivali in classifica, piazzandosi al secondo posto in coabitazione con i Real Crisantemi (che hanno però una partita da reuperare), mentre gli Shallo vengono raggiunti dai Burkina Sfaso a quota 10.

#Recap: Prima Fase | Matchweek 6

Girone A

Si apre con una vittoria il 2020 dei PwC Italy, che hanno la meglio sugli AC Pini per 8 a 6; al festival del gol partecipano un po’ tutti: da Caserta e De Maria, che mettono a segno una doppietta ciascuno, a Buzzi, autore di altri tre gol, passando per Rossini, Creanza, Lotto e Masullo per gli arancioni, e Gaifami, Moriggi ed Allegrini per i verdi. Tre punti importantissimi anche per i Twin’ Style, che superano per 6 a 2 dei volitivi Looney FT, grazie al poker di bomber Mastrogiacomo e alla doppietta di Fontana; per i bianconeri, a segno Ramos e Millar. Fondamentale successo dei $€GVRO €BBA$TA, che vincono in rimonta sui Maldita FC (già qualificati in Serie A) e compiono forse il passo decisivo per l’approdo in massima serie: decide un gol nel finale di capitan Monti, alla prima marcatura stagionale, dopo che Campi aveva rimontato l’iniziale vantaggio rosso-blu firmato Padovani – Villa. Saranno decisive l’ultima giornata e le partite di recupero per stabilire le altre 3 squadre andranno a sfidare le migliori 4 del girone B nella massima serie dell’adidas Mi Games Football Leaegue.

Girone B

Giochi ormai fatti nel girone B, dove LEA Club, AC Teetan, Ristorante Donati e FC Civico Uno si qualificano alla massima serie. La capolista spegne le ultime speranze di qualificazione degli Umili, imponendosi per 7 a 3, grazie ad un secondo tempo in cui Lettieri, capocannoniere dei mesi di novembre e dicembre, realizza 4 gol. I bianchi di capitan Mareid reggono bene la sfida per tutta la prima parte di gara, ma poi cedono, nonostante i gol di Vallesi (doppietta) e Galletta. Quinta vittoria stagionale per i Teetan, che grazie al 5-2 su Tango Squad mantengono il secondo posto in classifica. Khamsi, Cerrato, Nocco, Limitone e capitan Picchi timbrano i 3 punti contro il team adidas, a segno con Visentin e D’Amore, che andrà a lottare per affermarsi in Serie B. Non riesce per poco una rimonta che avrebbe avuto del clamoroso alla Lokomotiv Losca, che esce sconfitta 7-5 contro i mostri sacri di Ristorante Donati; sul triplo vantaggio a pochi minuti dalla fine, gli uomini del presidente Sergio rischiano di subire l’incredibile pareggio dei giallo-neri, trainati dalla doppietta di capitan Mirabella; nei rosa sugli scudi Fabian Valtolina (tripletta) e Giuliano Melosi, alla prima apparizione stagionale dopo un lungo infortunio. Non c’è storia tra FC Tommasi e FC Civico Uno, con i neri di Tolusso che surclassano gli arancioni di Locatelli con le triplette dello stesso n. 9, di Gallizia, di Loi e ai due gol di Habib. Per i Tommasi vanno a segno il solito Fiorica e Pedercini, autore di una doppietta.

Serie C

Emozionante 3-3 tra B-Team e Shallo FT nella prima partita in assoluto del 2020 dell’adidas Mi Games Football League. I verdi di Filippo De Angelis, alla prima presenza “sul campo” in assoluto, vanno avanti 3-1 all’intervallo grazie a Pirera (doppietta) ed Abdelaziz, ma si fanno raggiungere da Riva e Bandi (due gol anche per lui), che creano molteplici occasioni per vincere, non riuscendo però a finalizzarle.

Ritornano alla vittoria gli Infamous FC, che si impongono per 5 a 2 contro la New Team: ai due gol di Chiaudano per i rosso-blu hanno risposto Boni (doppietta) bomber Pellegrino, Esposito e Contini. La squadra di Mezzadra (assente finora per problemi fisici) si riporta all’inseguimento degli AS Orca, mentre Parazzoli e compagni pagano forse la prolungata inattività, e si dovranno rimboccare le maniche per guadagnare posizioni in classifica (avendo due partite da recuperare).

Pioggia di gol per AS Orca e Real Crisantemi, che vincono rispettivamente contro Burkina Sfaso e Caipiranhas. Marini e compagni impiegano un tempo per trovare la chiave con cui scardinare l’arcigna difesa a protezione del portiere De Zagon, ma poi prende il largo grazie al pokerissimo di Fiaschi ed alla tripletta dello stesso Marini. La doppietta di Gnocchi illude i Leoni di Milano, che hanno affrontato la sfida con qualche defezione importante. I Real Crisantemi travolgono i Caipiranhas: ottime le prestazioni di Adrea Ingraffia ed Edoardo Poli, autori di tre gol ciascuno, nonché di bomber Doglioli (doppietta), sempre più capocannoniere della squadra. Per gli arancioni, in serata decisamente no, il gol della bandiera è messo a segno da Matteo Scalfi.

#Recap: Prima Fase | Matchweek 5

Girone A

Nell’ultima giornata del 2019 i Maldita vincono per 8 a 0 contro i Looney FT, confermandosi al comando della classifica del girone A: i trascinatori sono Nobile e Mistretta, che mettono a segno una tripletta ciascuno; dopo un ottimo primo tempo, i ragazzi di Ramos sono crollati nella ripresa, prolungando così il digiuno di punti. Tanti gol anche tra Pini e Twin Style, che danno vita ad uno spumeggiante 5-8: mattatore della serata è Mastrogiacomo, che cala il poker decisivo, vanificando le reti di Gaifami (doppietta), Moriggi e Sorbini. Lolli e Gambino completano arrotondano il risultato con due gol ciascuno. Pari e polemiche tra Piccionazzi e $€GVRO €BBA$TA: la squadra di Monti infatti si porta sul 4-2 grazie alle doppiette di Campi e Melziade, ma viene ripresa proprio allo scadere da Bianchi (tripletta), dopo un maxi-recupero concesso da direttore di gara. I biancocelesti di Barzaghi si trovano ora a 2 punti dalla vetta e a 3 dal tandem composto proprio dai bianchi di Seguro e dai Twin’ Style.

Girone B

Chiude imbattuta il 2019 (come Maldita e Piccionazzi) LEA Club, che con l’8-3 su Ristorante Donati ribadisce quale sia la squadra da battere nel girone B. Nonostante le reti di Tiribocchi, Palladino ed Allegretti, i rosa vengono sopraffatti dalle doppiette di Fautario e Savino e dai gol di Bertocchi, Vaini, Manuel Semenzato e Lettieri, che qualificano matematicamente i verdi in Serie A. Stesso obbiettivo raggiunto dai Teetan, che con il 6 a 3 su Civico Uno staccano il pass per la massima serie. Doppietta per l’MVP 2018-19 Amir Khamsi, a cui si aggiungono le reti di Mattia Nocco, Cerrato, Zoia e capitan Picchi; niente da fare per i neri di Tolusso (autore comunque di una doppietta, terza rete di Bordino), che mantengono comunque il terzo posto in classifica, a braccetto con Ristorante Donati. Vittoria che di umile ha ben poco per gli Umili di Roberto Mareid (doppietta), che sfondano la doppia cifra contro i Tommasi, grazie a ben 3 triplette (Stanzione, Galletta e Capobianco); tripletta anche per Fiorica, costantemente nel tabellino dei suoi da inizio torneo. Per la squadra di Locatelli svaniscono le flebili speranze di giocare in Serie A, così come sono ridotte al lumicino quelle di Lokomotiv Losca e Tango Squad, che pareggiano 4-4, nonostante la prima presenza (con gol) stagionale di capitan Bertoni. Gli 8 gol segnati portano la firma di 8 giocatori diversi (Visentin e i cugini Basilico, Riccardo e Mattia, per i viola; Mirabella, Pasotti, Maltese e Simontacchi per i gialloneri), a testimonianza di un assoluto equilibrio tra le due formazioni, che potranno sicuramente puntare a un ruolo di protagonista nella Serie B.

Serie C

La quinta giornata di Serie C si apre con il 5-5 tra B-Team e Caipiranhas: un continuo tira e molla tra i verdi di De Angelis e gli arancioni di Luca Scalfi, che trovano nel portiere Rimini un giocatore tuttofare, capace di segnare una doppietta nel ruolo di attaccante durante il secondo tempo. La tripletta di Cuccurullo sembra indirizzare la gara verso la prima vittoria dei Caipiranhas, ma Sorbillo, Dispigna e Abdelaziz (tripletta anche per lui), rimettono le cose in equilibrio, proprio con una punizione allo scadere del n. 10; i ragazzi di Scalfi quindi si devono accontentare del primo punto stagionale. Grandi sorprese invece nelle gare del mercoledì: i Burkina Sfaso con un clamoroso 4-0 schiantano gli Shallo FT (“privi di numerose assenze” cit. necessaria), che procedevano spediti la loro rincorsa verso la vetta. Il ritorno di capitan Zoboli porta 2 gol, i primi tre punti stagionali e il solitario 3° posto in classifica. Vittoria di misura, ma di uguale importanza, per i Real Crisantemi, che grazie alla doppietta di Doglioli e al gol di Rossi vincono 3-2 contro gli Infamous, a segno con bomber Pellegrino (al rientro dalla squalifica) e Contini. I biancorossi raggiungono proprio i campioni in carica dell’Europa League a 6 punti in classifica, con una partita ancora da recuperare. Anche senza giocare, gli AS Orca chiudono in vetta il 2019, mentre i New Team restano appaiati ai “cugini” dei B-Team a quota 4.

#Recap: Prima Fase | Matchweek 4

Girone A

Pareggio tennistico tra CSK La Serata e Twin’ Style, che mantiene inalterate le distanze tra le due compagini, ma non permette di accorciare sulle prime posizioni del girone A. Loffredo e Mastrogiacomo guidano la rimonta dei gialli di capitan Imbriaco, che hanno dovuto rincorrere Costantini e co, trascinati da un super Huaringa, autore di una tripletta, fino al 6-6 finale. I $€GVRO €BBA$TA continuano il loro momento positivo, battendo per 9 a 3 i Looney FT: in grande spolvero Pintus, Campi, Grassi Soncino e Melziade, con 2 gol ciascuno, mentre Ma, Franzè e Zambelli provano a rendere meno amara la 4° sconfitta per i ragazzi di Ramos. Si confermano in cima alla classifica Maldita e Piccionazzi, che nei posticipi del giovedì hanno la meglio su Pini e PwC Italy: i verdi di Gaifami e gli arancioni di Longano hanno dato del filo da torcere alle due capolista, grazie a nuovi innesti (Buzzi subito mattatore con una tripletta) e vecchie certezze (Caserta, capocannoniere del campionato, che la scorsa stagione militava proprio con Padovani e compagni): il quarto posto è distante solo un punto.

 

 

Girone B

Sempre grande equilibrio nel girone B, in cui vincono Ristorante Donati, AC Teetan e Civico Uno. I “giovanotti” del presidente Sergio Donati hanno la meglio contro Tango Squad per 6 a 1, dimostrando di aver imparato dalla sconfitta contro i Teetan della prima giornata. I vicecampioni in carica si riprendono subito dalla sconfitta contro LEA Club, piegando la resistenza degli Umili: sugli scudi Khamsi e Cerrato, che mettono a referto una doppietta ciascuno. Nulla da fare per i bianchi di Roberto Mareid, che devono trovare i giusti automatismi, ma che non sfigurano di fronte ad una delle corazzate di questa stagione. Si candida fortemente a ricoprire questo ruolo anche Civico Uno, che si impone per 6-3 contro i Lokomotiv Losca, salendo a 9 punti in classifica, in compagnia di Teetan e Donati. Per i gialloneri invece, arriva la terza sconfitta in 4 partite: la distanza con le prime posizioni è ora di 5 punti, con la qualificazione alla Serie A che si deciderà nella prossima giornata. Sopra di tutti comanda sempre LEA Club, che fatica nel primo tempo contro Tommasi (in vantaggio per 3-2), ma si scatena nel secondo grazie a Lettieri, autore di ben 5 gol; Fiorica prova a tenere a galla i suoi (poker per lui), ma non riesce ad evitare la quarta sconfitta in altrettante partite.

 

 

Serie C

Gli Shallo FT continuano la loro scalata alla vetta della classifica a suon di gol: 9 a 2 contro i Real Crisantemi, con Di Capua autore di una tripletta e il nuovo acquisto Spadola subito inserito negli schemi di capitan Cinelli, con 2 gol all’attivo. I fratelli Ingraffia mettono a segno i gol della bandiera, in attesa di trovare la forma migliore in questo avvio di stagione. Prima vittoria per i Burkina Sfaso che grazie al gollonzo di Caprio piegano la resistenza dei Capiranhas, che producono diverse occasioni da gol ma trovano nel portiere De Zagon e nei pali degli ostacoli insuperabili. Il big match di giornata vede gli AS Orca vincere 3-0 a tavolino, a causa del forfait dell’ultimo minuto degli Infamous.

 

#Recap. Prima Fase | Matchweek 3

Girone A

Grazie alla vittoria per 3-0 ai danni di CSK La Serata, i Maldita FC conservano la vetta della classifica del girone A; più sofferta la vittoria dei Piccionazzi contro Twin’ Style: il 6-4 finale testimonia il grande equilibro e la grande qualità messa in campo dalle due squadre, che puntano dritte alla Serie A. Segni di ripresa per i Loneey FT, che però si devono arrendere con lo stesso risultato (4-6) agli AC Pini, rimandando ancora l’appuntamento con la prima gioia stagionale. Spettacolare 3-3 tra PwC Italy e $€GVRO €BBA$TA, che salgono a braccetto a quota 4 punti.

 

 

Girone B

Pioggia di gol in tutte le gare del girone B: Ristorante Donati mette in mostra i propri pezzi da novanta e infligge un pesante 10-2 agli FC Tommasi, che in questo inizio di torneo sta raccogliendo meno di quanto seminato: mattatori della serata Simone Tiribocchi e Fabian Valtolina, non proprio due qualsiasi, autori di cinque reti ciascuno.
Importante vittoria degli FC Civico Uno contro Tango Squad, che li porta la squadra di capitan Tolusso al secondo posto in classifica, grazie anche alla prima sconfitta stagionale degli AC Teetan, sconfitta dopo una bellissima partita da LEA Club, nuova capolista del girone. La rivincita della finale dello scorso anno è un tripudio di gol ed emozione, ma alla fine a spuntarla sono i campioni in carica per 6 a 4.
Alla terza apparizione arriva anche la prima vittoria stagionale degli FC Umili, che contro riescono ad avere la meglio dei Lokomotiv Losca solo all’ultimo minuto, grazie al gol di capitan Mareid.
 

 

serie c

Gli AS Orca erano chiamati alla prova del 9: contro i Real Crisantemi finisce infatti 9-2 per Marini & co., che si confermano padroni assoluti della Serie C. Primo stop per gli Infamous FC, che incappano in una serata da dimenticare anche per merito di B-Team, che si impongono per 6 a 1. Decisivo l’errore dal dischetto di Pellegrino, che si fa ipnotizzare da Campanelli, e l’espulsione dello stesso numero 10 giallo-nero. Seconda vittoria di Fila per gli Shallo FT, che lasciano i Caipiranhas fermi all’amo, ancora alla ricerca della prima affermazione stagionale; primo punto invece i Burkina Sfaso, che pareggiano 2-2 contro New Team e muovono la classifica.