Tag: Prima giornata

Seconda Fase – MatchWeek 1 – Il riassunto della prima giornata di Champions ed Europa League

É cominciata la seconda fase della Mi Games League Football 7vs7 partner adidas Football che vede le 24 squadre divise in due competizioni: la Champions League e l’Europa League! Alla Champions, divise in 2 gironi da 6, partecipano le prime 6 classificate dei due gironi nella prima fase, mentre all’Europa League si segue lo stesso schema con le altre 12 squadre. Le prime 4 squadre di ogni girone si qualificano ai quarti di finale.

CHAMPIONS LEAGUE

Risultati 1° giornata Champions League

Ad inaugurare la Champions League della Mi Games League Football 7vs7 sono state Lo Porto Io contro i Pini. Nonostante l’8 a 3 in favore di Mori e compagni, la gara è stata molto equilibrata, con i blu di La Croce che vincono il premio “Legno d’Oro” della prima giornata con ben 3 pali colpiti. In luce si mettono Mori e Allegrini nei Pini, con una tripletta e una doppietta, mentre nei Lo Porto De Matteis mette a segno 2 gol su 3.

Piccionazzi contro Maldita si sono riaffrontati 7 giorni dopo il recupero della fase a gironi: dopo il rocambolesco 4 a 4 della scorsa settimana, ad avere ragione stavolta sono stati gli uomini di Padovani, con un Mistretta superlativo ed autore di una tripletta, a cui si sono aggiunti i gol di Filippo Bianchi (2), Iurlaro e Ghedini; non basta il solito super Caserta (doppietta) e il gol di Baglioni ai Piccionazzi per evitare la sconfitta, nonostante una buonissima prestazione.

Le gare del mercoledì hanno visto le squadre affrontarsi sui campi del Masseroni 1: apre le danze AM LEA, che batte 4 a 1 i $€GVRO €BBA$TA con una prova convincente, grazie ai gol di Paganoni, Savino, Roveda e D’Atti. Per i neri di mister Pellegrini a segno Rana: capitan Monti e compagni dovranno recuperare quanto prima l’infortunato Bombino per poter giocarsi le chances di qualificazione ai quarti di finale.

Bellissima partita quella tra AC Teetan ed Afterlife FC: la spunta la squadra di Errante, grazie ad un Cinquepalmi che realizza ben 6 gol (di Maisto il settimo sigillo), mentre i Teetan soccombono nonostante la doppietta di Nocco e i gol di Alessandro Piagni e Cerrato.

La sfida tutta in giallo tar Lokmotiv Losca e Ristorante Donati va ad appannaggio delle vecchie volpi verdeoro, che s’impongono per 6 a 2: Valtolina (3) ed Esposito (2) mettono il timbro sulla partita, nonostante Colombi e Mirabella provino a mettere in discussione l’esito finale.

Tango Squad si sbarazza facilmente dei Milfwall e balza in testa (per differenza reti) al girone B, pur privi del capitano Bertoni. Un redivivo Colombo e Riccardo Basilico realizzano una doppietta, mentre Mbaye e Montorfano suggellano il risultato con due gol d’autore; per gol arancioni di Pigoli il gol della bandiera è messo a segno da Marinoni.

Classifica 1° giornata Champions League – Gironi A e B

EUROPA LEAGUE

Risultati 1° giornata Europa League

Milano United contro SS Longobarda è la prima sfida dell’Europa League 18/19 della Mi Games League Football 7vs7, con le due squadre che si erano già affrontate durante la fase a gironi. La vittoria va ancora una volta ai Milano United, che però hanno dovuto affrontare un avversario molto più combattivo rispetto al precedente incrocio. Finisce 7 a 4 per i ragazzi di Cosmai, con poker di uno scatenato Beacco, doppietta di Orban e gol di Brunetti; per Scotti e compagni una buona prova di squadra certificata dai gol di Federico Pulejo, Di Martino, Paulesu e Colabella.

Tanti gol anche tra Pepperoni e Burkina Sfaso, con i leoni di Zoboli che sovvertono ogni pronostico, rimontano e vanno a vincere la loro seconda gara stagionale; oltre al capitano e n. 10, il fautore della vittoria è Paloschi, che segna ben 4 gol. Brusca battuta d’arresto per i Peppers, che ci avevano abituato bene nell’ultimo mese con vittorie convincenti: i gol di Quadri (2), Marchetti, Giudici e Di Capua stavolta non bastano.

Le partite del mercoledì hanno messo di fronte squadre che si erano già affrontate nella fase a gironi: Real Crisantemi contro Coca Juniors e FC Tommasi contro Infamous FC.

I ragazzi di Macchia vincono di misura per 4 a 3 sui verdi capitanati da Ingraffia, grazie ai gol di Boglioni, Mazzonetto e la doppietta di bomber Girotto, tornato a disposizione dopo una prolungata assenza. Per i Crisantemi non bastano Cho, Galletta e Grazioli: l’assenza di un portiere di ruolo si è fatta sentire e non è riuscita la “vendetta” sportiva dopo il pareggio preso in extremis nella fase a gironi.

Vittoria di misura anche per i Tommasi, che piegano 3 a 2 gli Infamous, nonostante l’assenza di Lietti, colonna portante della difesa degli arancioni. Sugli scudi Jacobone, che con una doppietta (insieme al gol di Beltrame) regala i primi 3 punti in questo girone B; i biancorossi di Funck, nonostante il nov innesto Intini, non riescono a raddrizzare la partita (in gol il solito Pellegrino e Boni), ma hanno dimostrato di poter dire la loro in questa Europa League.

Classifica 1° giornata Europa League – Gironi A e B

 

Matchweek 1 Recap – Il riassunto della prima giornata

Si è alzato il sipario sulla Mi Games League Football 2018/19, il campionato invernale di calcio a 7 di Mi Games organizzato con la partnership di adidas.

GIRONE A

Risultati 1° giornata girone A

Il primo incontro della stagione 2018/19 ha visto affrontarsi i Campioni in carica dei Somari contro Milano United, una delle nuove squadre di questa edizione: la squadra di Amendola, con lo scudetto sul petto, si è imposta per 5 a 1, con Natali mattatore e autore di tutte e 5 le reti. Per Cosmai & co a segno Virgilio, ma i biancorossi devono prendere confidenza con il torneo e avranno il tempo di rifarsi.
Alle 21:00 sono scesi in campo Maldita contro Milfwall e Ristorante Donati contro SS Longobarda: i blu di Andrea Padovani (costretto ai box da un infortunio alla spalla) non hanno avuto problemi contro i ragazzi capitanati da Pigoli, che rispetto allo scorso anno ha rivoluzionato la squadra (sono 4 i reduci della stagione 2017/18) e deve trovare ancora la giusta amalgama: 8-0 il risultato finale, con Mistretta autore di una tripletta.
Nella sfida dei “debuttanti” vittoria più che netta di Ristorante Donati, la squadra del presidente Sergio Donati che vanta nelle proprie fila giocatori del calibro di Rolando Bianchi, Colacone, Cauet e Budel. La SS Longobarda, oltre la caratura tecnica dell’avversario, ha dovuto affrontare anche qualche infortunio dell’ultimo minuto, che l’ha costretta a giocare a ranghi ridotti. Ne è uscito un 19 a 1 in cui la parte del leone l’hanno fatta Bianchi e Colacone (5 e 4 gol a testa), mentre per la squadra di Scotti il gol della bandiera è stato segnato da Paganini.
Le partite delle 22.00 hanno visto scendere in campo AC Negroni vs FC Lo Porto Io e I Piccionazzi vs Afterlife.
I vincitori dell’Europa League 2017/18, Lo Porto Io, hanno battuto 3-6 la squadra di Candotti grazie ad un’ottima prestazione collettiva (a segno Foti, Maltese, Passaro, Cordioli e due volte capitan La Croce), mentre per i rossi da segnalare il gol del portiere Tartaglia, direttamente da rinvio.
Gara intensa quella tra i pennuti biancocelesti e i ragazzi di coach Errante, nonostante il 7 a 2 finale in favore della squadra in completo nero. Mattatore dell’incontro D’Addato, che con una tripletta catalizza e trasforma la grande mole di gioco prodotta dai compagni. I ragazzi di Barzaghi, che hanno perso degli elementi importanti come Iurlaro e Bianchi, migrati verso altri lidi, pagano caro il primo tempo (0-4 il parziale), perchè nel secondo hanno dato del filo da torcere agli avversari grazie ai gol di Negri e Riva.

 

GIRONE B

Risultati 1° giornata girone B

Alla Masseroni 1 lo start del girone B è stato dato da AC Teetan, che ha battuto 8-2 i $€GVRO €BBA$TA grazie alla tripletta di Auletta e alla doppietta di capitan Picchi; utili solo per le statistiche i i due gol dell’altro capitano, Monti, che non è riuscito ad evitare la sconfitta.
Si presenta bene invece AM LEA, che travolge i Burkina Sfaso per 15 a 1: il pokerissimo di Modoni e ben 4 doppiette sono un ottimo biglietto da visita per la squadra di Franzosi (anche lui infortunato e non disponibile per questa giornata), che vuole disputare un torneo da protagonista. Rimandati i ragazzi di Zoboli (assente per lavoro), che segnano con Paloschi e che sono alla ricerca dei giusti meccanismi, comprensibilmente non ancora oliati alla prima uscita stagionale.
Bellissima partita tra Clubbers e Coca Juniors, entrambe new entry del campionato: finisce 7-6 per la squadra di Macchia, con un super Girotto autore di ben 5 gol; a nulla è valsa la tripletta di Fautario per i biancorossi di Venanzetti, che sono già pronti a rifarsi alla prossima partita.
Debutto positivo anche per Tango Squad, squadra formata dai capitani della Tango League adidas, che sradica gli AC Pini con un perentorio 10 a 2: il poker di Basilico e la tripletta di capitan Bertoni non lasciano scampo a Mori e compagni, penalizzati dall’ uomo in meno ma comunque in grado di mettere a referto la doppietta di Gaifami.
Molto combattute le sfide delle 22.00: gli aficionados Mi Games per eccellenza, i Real Crisantemi, hanno ceduto di fronte alla potenza dei Lokomotiv Losca, terzi classificati nella Champions League dello scorso anno. Nel 9-3 finale da segnalare la tripletta di Tebaldi per le locomotive, mentre dall’altra parte i “gemelli del gol” Andrea ed Emanuele Ingraffia timbrano il cartellino con una rete a testa; qualche scintilla nel finale, con Galletta L. e Maltese mandati anzitempo negli spogliatoi e che saranno costretti a saltare la prossima sfida.
Tiratissima la partita tra FC Tommasi ed Infamous, anche loro al debutto nella Mi Games League Football: i ragazzi di Funck vanno in vantaggio fino al 3 a 1 grazie a Pellegrino (doppietta) ed Esposito, ma bastano 5 minuti di blackout per permettere il ritorno degli arancioni di Lietti, che con la doppietta di Fiorica e i gol di Dalledonne e Beltrame portano a casa i primi tre punti della stagione.

Ecco la classifica aggiornata dopo la prima giornata.